Percorso formativo per volontari della Carità

Commissione Caritas - Decanato di Erba
Percorso formativo per volontari della Carità

La commissione decanale Caritas organizza un corso di formazione
rivolto alle persone che desiderano entrare nella rete dei servizi caritativi
del nostro territorio

Venerdì 17 ottobre Dott. Mozzanica: Le nuove povertà

Lunedì 20 ottobre Fabio Pizzul: Caritas e Istituzione

Venerdì 31 ottobre Don Roberto Davanzo: La struttura Caritas

Sede: Aula Magna casa della gioventù via Cesare Battisti 5 – Erba - Ore 21.00
Si prega di segnalare l’adesione al corso ai numeri 3387184529 e 031641101

Due anni di decima

Non ti racconto storie

Scegli di accompagnare chi è nel bisogno

Durante la Quaresima prosegue il progetto "Decima" promosso dalla Caritas.

Le "decime" verranno raccolte domenica 9 marzo e domenica 13 aprile

 Siamo sempre alla ricerca di disponibilità per l’accompagnamento delle famiglie in difficoltà.

 E' una vicinanza fraterna molto importante!

Per esprimere la propria disponibilità è sufficiente rivolgersi alle segreterie parrocchiali o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

A proposito di istruzione per adulti a Erba..

Da un paio d’anni circa, assistiamo ad un continuo tentativo di indebolire o addirittura ostacolare uno dei presidi più storicamente saldi nell’ambito della formazione per adulti nel territorio di Erba, cioè il corso serale presso l’ I.T.C. Romagnosi.
Incomprensibile , secondo noi operatori Caritas, l’ottica in cui dirigenza e amministratori si stanno muovendo perché se fossero vere le intenzioni di potenziare il territorio dal punto di vista socio-economico-culturale (come tanto si dice e si scrive…) non si potrebbe che cercare in tutti i modi di difendere e possibilmente di potenziare il sistema formativo presente, in particolare ciò che si rende disponibile a chi ha bisogno di terminare gli studi, pur lavorando, di chi vuole rientrare nel percorso d’istruzione per migliorare le proprie opportunità anche occupazionali, di chi-infine- vuole continuare i suoi studi in Italia provenendo da altri paesi e cercando vie d’integrazione anche culturale nel nostro paese. A tutte queste esigenze risponde il corso serale ISIS presso il Romagnosi e per questo non si deve arrivare assolutamente a minacciarne la chiusura!

La passata chiusura dell’EDA, seppur limitata esperienza di corsi per l’apprendimento della lingua italiana per stranieri, e la più recente assenza del corso per l’ottenimento del corrispettivo del diploma di licenza media, sono stati già due momenti di impoverimento dell’offerta formativa di natura pubblica sul territorio; prevedere pessimistiche riduzioni del corso serale sarebbe un nuovo colpo inferto al sistema dell’istruzione pubblica erbese e, di conseguenza, un segnale di grande impoverimento per l’intero territorio di cui tutti ci fregiamo di essere parte.

Un paese, così come una Regione, una Provincia, e nel nostro caso, una città che teme di investire le proprie risorse nell’istruzione e nella formazione è veramente miope! Quali altre logiche si rincorrono , ci chiediamo, quali altre ragioni sottostanno alle scelte, quando si riducono le possibilità d’inclusione sociale e di integrazione attraverso la cultura!

Per gli operatori della Caritas, ed in particolare per coloro che da anni operano in modo volontario ma professionale nella Scuola di Italiano per stranieri funzionante ad Erba (che quest’anno ha avuto più di 150 iscritti) -e che non vogliono né devono sostituire con il volontariato ciò che il sistema pubblico deve fare!- il corso serale presso l’ ITC Romagnosi ha sempre rappresentato una delle possibilità di evoluzione e di integrazione da proporre agli studenti più giovani o ai più capaci, per riconoscere le loro competenze e sostenerli negli sforzi di conoscenza e di ricerca di opportunità nel paese che li ospita; per questo chiediamo che tutti gli sforzi vengano fatti per mantenere e potenziare il suddetto corso, in risposta alle reali esigenze del territorio e di un futuro da ri-costruire secondo criteri di inclusione sociale e di rispetto di tutti, a partire dai più deboli!

Giovanna Marelli

Responsabile della Caritas della Comunità Pastorale di Erba
Anche a nome della Scuola di Italiano per stranieri della Caritas

Caritas

logo caritas

La Commissione Caritas si occupa di:

  • sensibilizzare la Chiesa locale e i singoli fedeli al senso e all'impegno della Carità, nelle forme consone ai tempi e ai bisogni
  • gestire una serie di opere segno sul territorio:

Centro di prossimità alimentare 
Gruppo ministri straordinari eucarestia 
Scuola di italiano per stranieri 
Famiglie che si prendono cura 
Rete di accoglienza abitativa 
Guardaroba comunitario


 

Per contatti scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi

FacebookTwitterRSS Feed