• Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
TU SEI QUI: La parola Tanti punti di domanda, ma poche certezze.

Tanti punti di domanda, ma poche certezze.

E-mail Stampa

2019-05-05_III-pasqua.png

 

E' una situazione a dir poco complicata quella del mondo del lavoro descritta dal Vescovo Mario Delpini durante la veglia dei lavoratori martedì 30 aprile in preparazione alla festa del lavoro del primo maggio.

Sono parole ferme quelle pronunciate nella Chiesa S. Pietro Apostolo di Sartirana (Merate). “Ai lavoratori talvolta sono richiesti sforzi eccessivamente provanti per paghe eccessivamente basse, in un sistema che spesso obbliga le persone a chinare il capo e prostrarsi al capo, perché vige la regola del via uno, dentro un altro”.

In una chiesa gremita l’aria che si respirava era tutt’altro che carica di pessimismo nonostante la precaria situazione di molti lavoratori. Le parole del Vescovo Mario erano indirizzate a ridare fiducia e speranza per il ruolo che i cristiani hanno nel mondo del lavoro.

Infatti ''I cristiani sono presenti con le loro competenze in tutti i livelli del mondo del lavoro, in ogni categoria'' ha spiegato. ''Sono tra gli esperti, tra le parti in causa. Non sono fuori dal mondo e molto spesso hanno ruoli di responsabilità e non si sottraggono all'impegno che richiede l'affrontare i rischi di un’imprenditoria attenta alle tematiche occupazionali, senza disattendere il giusto profitto. I cristiani ci sono nella vita di tutti i giorni e pregano perché sono convinti che c'è un orizzonte più ampio di quello terreno, una speranza più grande per affrontare le sfide. Perciò ci raduniamo in serate come questa. Siamo uomini e donne che pregano, e non siamo autorizzati a scoraggiarci perché crediamo in Dio e viviamo nella sua logica, obbediamo soltanto a Lui''.

Radio Mater

bannerRMp





RADIO MARCONI

half_banner-2
half_banner-3

  • Photo Gallery
  • Audio Gallery
  • Video Gallery
TU SEI QUI: La parola Tanti punti di domanda, ma poche certezze.