• Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
TU SEI QUI: Tempi Liturgici Avvento

Avvento

E-mail Stampa

01-avventoL'avvento ambrosiano, chiamato anche «quaresima di .san Martino» perché inizia con la domenica che segue la festa del santo vescovo di Tours (11 novembre) e i distende, analogamente alla Quaresima, su sei settimane, «è il tempo che prepara la Chiesa a celebrare il mistero della manifestazione nella carne del Verbo di Dio».

La celebrazione del «mistero della manifestazione nella carne del Verbo di Dio» comprende tutte le grandi feste natalizie, dal 25 dicembre al 6 gennaio, e il seguito delle domeniche dopo l'Epifania, compresa la festa della Santa Famiglia fissata all'ultima di gennaio.

Di conseguenza il Tempo di Avvento non è solo preparatorio al Natale, ma all'intero arco di celebrazioni liturgiche che dal Natale arrivano alla Quaresima.

Durante le sei settimane di Avvento le comunità e i singoli sono invitati a un cammino di conversione e di rinnovamento della vita per accogliere il Signore che viene con la «via ben preparata». Il colore violaceo (morello) dei paramenti e la maggiore sobrietà celebrativa (l'assenza del Gloria) ne sono l'indizio esterno più eloquente.

Ciononostante, non si può parlare di un tempo penitenziale vero e proprio, perché il «tempo di Avvento si presenta come tempo di gioiosa e devota attesa».

Il Lezionario ambrosiano accompagna le celebrazioni eucaristiche di questo tempo con una disposizione particolarmente abbondante di Parola di Dio, al punto che tutti i giorni di Avvento, siano essi festivi o feriali risultano dotati di tre letture bibliche.

Radio Mater

bannerRMp





RADIO MARCONI

half_banner-2
half_banner-3

  • Photo Gallery
  • Audio Gallery
  • Video Gallery