Stampa
Venne ad abitare

Venne “Ad abitare” in mezzo a noi: il Verbo di Dio ha preso casa in mezzo a noi. Pensiamo alle nostre case, il luogo dove, più di ogni altro, la fede vissuta “prende carne”, dove sono custoditi i desideri di bene di ciascuno, a partire dai più piccoli e fragili. Giovanni il Precursore ci aiuta a recuperare il tema dell’adempimento delle antiche profezie e a sentirci parte di una storia che va oltre noi. Le nostre case diventano il luogo accogliente per un Dono, diverso dagli altri perché completamente gratuito: non obbliga nemmeno al sentimento arido della riconoscenza obbligata (“mi ha fatto un regalo, devo fargli un regalo”), ma chiede piuttosto di assumere la medesima capacità di dare senza chiedere nulla.