La venuta del Signore

La venuta del Signore

 Questa prima domenica di Avvento ci invita a vivere la dimensione dell’attesa del ritorno del Signore alla fine dei tempi nella sua venuta gloriosa e definitiva. Il Vangelo infatti presenta la seconda venuta di Gesù nella gloria. Nell’angoscia di tempi duri, ora come allora, può venir meno la speranza del futuro e con essa la gioia del desiderare di accogliere nuovi figli, di investire sulle nuove generazioni, di sognare la quiete dopo la tempesta. La pandemia, come la tragedia preannunciata dal brano evangelico, può strozzare in gola il respiro, facendoci temere il futuro e ripiegare su un presente fine a se stesso. Siamo capaci di gettare il cuore oltre l’ostacolo? Continuando a seminare il bene, certi che questo male passerà. Scopriamo ciò che siamo, con coraggio.