Stampa
Maria

FESTA PATRONALE DI SANTA MARIA NASCENTE (5 – 8 settembre 2021)

Ritorna un appuntamento che ci è caro: la festa patronale di S. Maria Nascente, alla quale è dedicata la Parrocchia prepositurale. Una famiglia, come è anche la Comunità cristiana, vive anche dei momenti di festa; e questa è una festa che ha il colore e il calore di un’appartenenza. Per questo motivo è bello ricordare il cammino percorso insieme ad alcuni sacerdoti che hanno fatto parte – e spiritualmente continuano a far parte – della nostra Comunità. Essi sono: Don Giovanni Meraviglia, Don Stefano Rocca, Don Luigi Pisoni, Don Raffaele Anfossi, i quali in epoche diverse sono stati assistenti del nostro Oratorio e quest’anno ricordano uno speciale anniversario sacerdotale: Don Giovanni 60 anni di sacerdozio, Don Stefano 40, Don Luigi 25, Don Raffaele (che non potrà essere presente a motivo di un impegno inderogabile sopraggiunto solo alcuni giorni or sono) 20. Li affidiamo tutti nella preghiera alla nostra celeste patrona. Ed è a Maria che sarà dedicata anche la serata della festa dell’8 settembre. Lo faremo con le parole di Dante Alighieri, nel VII centenario della sua morte. Infatti un grande cultore del sommo poeta, Franco Nembrini, leggerà e commenterà il canto XXXIII del Paradiso: “Vergine madre, figlia del tuo figlio, | umile ed alta più che creatura, | termine fisso d'eterno consiglio”. È l’unica iniziativa, per ora, che si svolge nella nostra città per commemorare il grande poeta. Confido nella vostra partecipazione.

Mons. Angelo